Upcycling and creating dresses and accessories
Sono sempre in cerca di camicie da uomo in buono stato, jeans, cravatte e t-shirt, offro in cambio uno o più Upcycle gratuito, a seconda della quantità e qualità!!!!

lunedì 16 novembre 2015

Tutorial: fascia per capelli

Oggi ti faccio vedere come fare una fascia per i capelli riciclando una maglietta.





È un altro modo per riciclare una maglietta ed è molto facile e veloce, alcuni giorni fa ho fatto questa per Matilde che fa un bel effetto con il nodo al centro.



Allora ecco qua il tutorial:


Materiali

Una maglietta

Forbici

Taglierino per stoffe
Righello





Prima con le forbici o il taglierino e il righello (così è più facile e veloce), si taglia un rettangolo, tagliando la parte delle maniche della maglietta e l'orlo inferiore:



Otteniamo un cerchio chiuso di stoffa che apriamo e facciamo girare due volte per formare il nodo al centro.



Per fissare le due estremità possiamo usare una striscia ricavata dalle parti che abbiamo tagliato inizialmente, facciamo un nodo con la striscia come puoi vedere nella foto in cima al post, e pronto:




Qua come si vede indossata:







Ricorda che da OrloSubito il baratto è sempre aperto!!
Para leer el post en español

venerdì 13 novembre 2015

Tutorial: Filato di maglina

Qualche settimana fa alla fiera ho tenuto un laboratorio per ottenere filato di maglina da una maglietta da riciclare, e con il filato ottenuto abbiamo fatto una collana e un braccialetto.
Con questo filato si possono fare molte cose come diversi tipi di collane e braccialetti, fasce per i capelli, si possono usare per chiudere i pacchi, foderare sedie, fare tappetti, borse; io lo uso al posto dello sbieco in vestiti e grembiulini.
Alcuni esperimenti li avevo fatto vedere qui


Ok adesso andiamo alla spiegazione:


Materiali

una maglietta
forbici
taglierino per stoffe
righello


Prima bisogna stendere bene la maglietta su un tavolo e tagliare un quadrato che va da sotto le maniche al orlo, i pezzi rimanenti (orlo e parte sopra si possono utilizzare per altro, niente va buttato via).




Poi la maglietta va piegata lasciando una differenza di più o meno 3cm tra un lato e l'altro della maglietta (cuciture dei lati), come si vede nella foto.



Si tagliano delle strisce di 3 cm  con le forbici ( ma con taglierino e righello 'pi} facile e veloce), fermandosi prima di arrivare alla parte singola della maglietta come si vede nella parte alta della foto questa parte non è stata tagliata.




Aprendo il nostro quadrato otterremo delle strisce di maglietta, tutte attaccate a una striscia superiore che è quella non tagliata, e già con questo si può fare una collana:-D


Si estende la parte non tagliata sul tavolo




E si procede a fare dei tagli in diagonale  da una striscia a quella superiore



Il risultato sarà un gomitolo di diversi metri di filato di maglina che può essere lavorato in diversi modi: a maglia con i ferri, al uncinetto, con i nodi, o cucito.




Per questo tutorial ho usato una canottiera e con il bordo di collare e maniche ho fatto un braccialetto:-D








Ricorda che da OrloSubito il baratto è sempre aperto!!
Para leer el post en español

mercoledì 11 novembre 2015

Vestito asimetrico e di gravidanza 2

Tempo fa ti avevo mostrato quello che c'era sul mio tavolo qui, una delle cose era il vestito asimmetrico per la mamma in gravidanza di chi avevo parlato anche qui con il vestito incrociato dietro.

Questa era la foto di quel giorno di ottobre:




Questo secondo vestito per la mamma è uno asimmetrico fatto con due stoffe diverse sul davanti e dietro, una è di lana gessato e l'altra è fatta a maglia grossa, per il collo e le maniche ho utilizzato del filato di maglina.


L'abbinamento di stoffe ci è piaciuto molto a entrambe e abbiamo scelto stoffe differenti anche per gli altri vestiti che sto facendo per lei e che ti mostrerèo pièu avanti.

Qui si vede da vicino la differenza tra le due stoffe:




E qua il vestito finito davanti e dietro, il vestito può essere utilizzato a scelta con una o l'altra stoffa davanti o dietro perché è uguale:





Qua la modella con la sua panciotta:







Ricorda che da OrloSubito il baratto è sempre aperto!!
Para leer el post en español

martedì 3 novembre 2015

Borsa Bento

Per la fiera Fa' la Cosa Giusta avevo preparato alcune novità, una di loro era le borse bento per la spesa, è un tipo di borsa usato in Giappone per portare tante cose e la sua forma ricorda l'origami giapponese.

Le ho fatte con un lenzuolo che mi è stato donato qualche giorno prima della fiera, era a quadretti e aveva una forma stranissima, forse per un letto a forma di cono...cmq mi ha portato subito alla mente le borse bento, e ho fatto due, che abbiamo messo in vendita per l'associazione El Costurero.
Se non sai di cosa si parla, è l'associazione creata per insegnare il riciclo dei materiali.

Le due borse non sono proprio uguali, una ha le cucitura dentro e l'altra fuori che mi sembrava faceva un bel effetto.



Qua alcuni dettagli delle cuciture al esterno:


E lo stesso pomeriggio avevamo in programma di creare dei pupazzi di neve con le calze, ma Matilde ha preferito fare un maialino, questo lo avevi già visto su instagram, i pupazzi arriverano presto:




Ricorda che da OrloSubito il baratto è sempre aperto!!
Para leer el post en español